Scarica in formato PDF

ISCANET INTERNET SERVICES S.R.L. (indicata di seguito come Iscanet) metterà a disposizione i servizi indicati secondo le caratteristiche dettagliate in fase di preventivazione.

Documento aggiornato al

Condizioni

Le presenti Condizioni Generali del Servizio hanno per oggetto le norme che disciplinano le condizioni e i termini secondo i quali Iscanet, sulla base della Richiesta del Cliente e secondo le condizioni economiche indicate nel preventivo, procede agli adempimenti volti alla registrazione del nome a Dominio indicato dal Cliente, al suo mantenimento, nonché alla assegnazione di uno spazio Web ed alla configurazione dei servizi di posta elettronica.

Iscanet provvederà, su incarico del Cliente, ad inoltrare la richiesta di registrazione presso l'Autorità a ciò preposta, senza assumere nessuna responsabilità in caso di rigetto della richiesta di registrazione, ovvero di successiva revoca. In ogni caso, il Cliente è consapevole ed accetta che Iscanet costituisce un mero tramite per l'inoltro della richiesta alle Autorità preposte e non sarà considerata responsabile per qualsivoglia danno subito dal Cliente in relazione all'attività di registrazione di nome a dominio. Il Cliente è consapevole che i nomi a dominio registrati sono iscritti presso un registro pubblico tenuto dall'Autorità a ciò preposta, liberamente consultabile da chiunque ne abbia interesse.

Le presenti Condizioni Generali del Servizio, insieme all’accettazione del preventivo, costituiscono il contratto per la registrazione e il mantenimento del Dominio, nome-azienda.it/.com/.net ecc.

Termini e Definizioni

Nel presente documento i termini sotto indicati devono essere intesi secondo il seguente significato:

Spazio Web Porzione di memoria dei sistemi di Iscanet a disposizione del Cliente
Sito L'insieme del software, immagini, testi, informazioni allocate sullo Spazio Web di Iscanet
Mailbox Porzione di memoria dei sistemi Iscanet atti a gestire i messaggi di posta elettronica associati ad un indirizzo email gestito dal Cliente.
Username Codice alfabetico identificativo del Cliente che, associato alla Password, permette l'accesso alla gestione dei contenuti dello Spazio Web. Qualora previsto in fase di preventivazione, tale codice potrà essere usato anche per l’accesso via FTP
Password Codice alfanumerico, per l’accesso al CMS o FTP se previsto.
Servizio Servizio fornito da Iscanet, oggetto del presente documento, consistente nella messa a disposizione dello Spazio Web
Account FTP Combinazione di Username e Password che consente al Cliente di accedere allo Spazio in modalità FTP
FTP File Transfer Protocol - Protocollo di comunicazione che permette al Cliente di agire sullo Spazio Web inserendo o cancellando uno o più file. Informazioni: testi, dati, notizie, segni, immagini, suoni e quant'altro venga immesso nello Spazio Web.
Traffico Quantità di byte che viene trasferita dal Server Iscanet agli utenti Internet a seguito degli accessi al Sito
Preventivo La richiesta che il Cliente sottoscrive per fruire del Servizio offerto da Iscanet
Cliente La persona giuridica o la persona fisica che per i propri scopi imprenditoriali e professionali ha sottoscritto il Preventivo

Conclusioni del Contratto

3.1 - Il Cliente richiederà l'attivazione del Servizio confermando alla Iscanet, quale proposta di contratto, il Preventivo con i dati anagrafici richiesti, accettando le presenti Condizioni Generali del Servizio, personalmente, per posta o tramite fax. Il Cliente assume la responsabilità per la veridicità e correttezza dei dati forniti, sollevando Iscanet da ogni conseguenza pregiudizievole derivante dalla comunicazione di dati inesatti o non veritieri.

3.3 - Iscanet avrà facoltà di non accettare la richiesta e di non dar seguito alla attivazione ed erogazione del servizio in presenza di giusta causa. Per giusta causa si deve intendere ogni circostanza che possa costituire un rischio per il regolare adempimento degli obblighi contrattuali del Cliente o che possa ragionevolmente impedire l'attivazione o l'erogazione del Servizio.

3.4 - Il Contratto si considera perfezionato nel momento in cui Iscanet riceverà dal Cliente il Preventivo controfirmato per accettazione ovvero per fatti concludenti mediante l'attivazione del Servizio da parte di Iscanet.

Durata , Recesso e Sospensione

4.1 - Il Contratto avrà una durata di 12 mesi dal momento dell'attivazione del Servizio e si rinnoverà tacitamente per un uguale periodo, salvo disdetta di una delle parti comunicata all'altra a mezzo di lettera raccomandata con ricevuta di ritorno, almeno 30 giorni prima della data di ogni singola scadenza.

4.2 - Qualora venga superato il limite di traffico mensile generato dal sito web, se specificato in fase di preventivazione, Iscanet, comunicherà via email al cliente che il suo piano di hosting ha superato il traffico consentito e stabilirà con il cliente la migliore soluzione. In tal caso, il Cliente avrà facoltà di concordare con Iscanet nuove condizioni economiche.

4.3 Qualora venga superato il limite di spazio concordato in fase di preventivazione, Iscanet informerà il Cliente a mezzo mail. Qualora, in fase di preventivazione siano state specificate le tariffe dell’estensione del limite di spazio, Iscanet procederà alla fatturazione delle stesse. Qualora non specificato, il Cliente avrà facoltà di concordare con Iscanet nuove condizioni economiche.

4.4 - Iscanet potrà sospendere il servizio, anche senza preavviso dandone comunicazione al Cliente, qualora la Pubblica autorità o privati denuncino un uso improprio del servizio da parte del Cliente oppure nel caso in cui venga registrato un traffico anomalo o un uso del servizio contrario alle leggi, ai regolamenti o alle disposizioni contrattuali.

Riservatezza dei codici di accesso

Il Cliente si obbliga a custodire diligentemente e mantenere segreti i codici di accesso (Username e password), procurando di informare tempestivamente Iscanet di qualsiasi fatto che renda tali dati conoscibili a terzi e di qualsiasi uso non autorizzato degli stessi, facendosi carico di ogni responsabilità per le conseguenze e/o i danni causati per il tramite dell'utilizzo dei Servizi internet mediante la Username e password i codici d'accesso fornitagli da Iscanet, ai sensi dell'art. 2051 cod. civ. Iscanet avrà facoltà di sospendere o modificare l'uso della Username e della password in caso di uso improprio o non autorizzato delle stesse.

Responsabilità sui contenuti

Il Cliente potrà utilizzare lo spazio messo a disposizione da Iscanet mediante l'accesso ad Internet, immettendo nel Server Iscanet, attraverso l'utilizzo dell’Account Web ovvero FTP, le Informazioni. Il Cliente assicura che le Informazioni sono nella sua legittima disponibilità e non violano le leggi o i regolamenti vigenti o i diritti di terzi e, specificamente, diritto d'autore, segni distintivi, brevetto per invenzioni industriali e assicura che non presentano forme e/o contenuti a carattere osceno, blasfemo e/o diffamatorio.

Il Cliente mantiene la esclusiva titolarità delle Informazioni immesse, assumendo ogni più ampia responsabilità in ordine al contenuto delle Informazioni medesime, con espresso esonero di Iscanet da ogni responsabilità ed onere di accertamento e/o controllo al riguardo. E' pertanto espressamente esclusa ogni responsabilità di Iscanet in ipotesi di pubblicazione illegittima o, comunque, non autorizzata di contenuti o informazioni immesse nello Spazio Web a disposizione del Cliente.

Il Cliente si obbliga a sollevare e tenere indenne Iscanet da tutte le perdite, danni, responsabilità, costi, oneri e spese, ivi comprese le eventuali spese legali, che dovessero essere subite o sostenute da Iscanet quale conseguenza di qualsiasi inadempimento da parte del Cliente agli obblighi e garanzie previste in questo articolo e comunque connesse alla immissione delle informazioni nello Spazio Web, anche in ipotesi di risarcimento danni pretesi da terzi a qualunque titolo.

Qualora le Informazioni abbiano carattere di comunicazione pubblicitaria il Cliente garantisce che le stesse siano conformi ad ogni disposizione vigente in materia. Il Cliente prende atto che Iscanet si conforma al Codice di Autodisciplina Pubblicitaria e quindi conferma anche da parte sua che le regole del Codice di Autodisciplina saranno considerate vincolanti accettando pertanto le decisione del Giurì e del Comitato di Controllo.

Qualora le Informazioni abbiano carattere di stampa o stampato ex articolo 1, Legge 8 febbraio 1948, n. 47, a queste si applicheranno le disposizioni vigenti in materia di stampa e i relativi adempimenti saranno di esclusivo onere del Cliente che si impegna inoltre a dare la relativa informativa a Iscanet.

Corrispettivi economici

Il pagamento sarà effettuato come dalle condizioni specificate in fase di preventivazione Per gli anni successivi il pagamento dovrà pervenire ad Iscanet entro la data di scadenza (sarà premura della Iscanet avvertire a tempo debito il cliente). Oltre la scadenza il dominio o il servizio richiesto verrà sospeso fino al pagamento (per la riattivazione dovrà essere pagata una penale di 100 €), qualora il pagamento non pervenga entro 10 giorni lavorativi il servizio verrà disattivato permanentemente.

Il Cliente si obbliga a pagare i corrispettivi indicati nel Preventivo, con le modalità specificate nello stesso.

In caso di ritardo nel pagamento il Cliente dovrà versare gli interessi di mora ex art. 1224 del codice civile che verranno calcolati automaticamente. In tal caso Iscanet si riserva il diritto di sospendere l’erogazione del servizio, dandone al Cliente preavviso di 10gg con lettera raccomadata A/R o tramite Posta Elettronica Certificata. La sospensione del servizio viene posta in essere mediante l’oscuramento dello Spazio Web del Cliente ovvero l’avviso di sospensione dell’erogazione dei Servizi erogati mediante pagina di cortesia. La sospensione dell’erogazione dei Servizi non ne modifica le date di scadenza.

Iscanet si riserva il diritto di variare unilateralmente in qualunque momento i corrispettivi applicabili per i Servizi resi dandone comunicazione al Cliente a mezzo posta elettronica. Tali variazioni saranno applicabili al Contratto dal primo rinnovo immediatamente successivo alle variazioni stesse. In ogni caso è fatto salvo il diritto del Cliente di recedere, con lettera raccomandata A/R, entro 30 giorni dalla data in cui Iscanet metterà a disposizione le nuove tariffe.

Dominio e Hosting

Il servizio consiste nel puntamento del dominio richiesto sulla directory dello spazio web attivo su Iscanet e nella generazione di mailbox per lo smistamento della posta elettronica proveniente sul dominio richiesto.

La data di scadenza delle mailbox coincide sempre con la data di scadenza del servizio di dominio. La data di scadenza del servizio hosting coincide sempre con la data di scadenza del servizio di dominio.

Il Cliente prende atto che la registrazione del dominio indicato non potrà essere effettuata, qualora lo stesso nome sia stato precedentemente registrato da terzi. Iscanet non è in nessun caso responsabile del mancato accoglimento della domanda da parte dell'organo competente.

Foro competente

Le presente Condizioni Generali di Servizio e le obbligazioni da esso derivanti sono interamente soggette alla legge italiana anche se eseguite in tutto o in parte all'estero. Per qualsiasi controversia inerente alla interpretazione o esecuzione del presente contratto è competente in via esclusiva il Foro di Potenza.

Oneri tributari

Qualunque onere fiscale derivante dall'esecuzione del Contratto, comprese eventuali imposte per attività pubblicitaria, sono a carico del Cliente.

Divieto di cessione

Il Cliente non potrà cedere in tutto in parte il Contratto, i diritti e le obbligazioni dallo stesso derivanti, a terzi a qualsiasi titolo se non previo consenso scritto della Iscanet.

Clausola risolutiva

Iscanet si riserva il diritto di considerare il contratto risolto ai sensi e per gli effetti di cui all'articolo 1456 del codice civile con semplice comunicazione scritta da inviarsi a mezzo di raccomandata A/R nei casi di inadempimento alle obbligazioni contenute nei punti: 5) riservatezza dei codici di accesso; 6) responsabilità sui contenuti; 7) corrispettivi economici; 11) divieto di cessione. Restano in ogni caso impregiudicati i diritti di Iscanet alla percezione dei corrispettivi per i servizi fruiti, oltre al diritto al risarcimento del danno.

Diritti dei consumatori - Privacy

13.1 - nel caso in cui il presente Contratto sia stato stipulato fuori dai locali commerciali, ai sensi del D.lgs. 15 gennaio 1992, n.50, in ottemperanza a quanto disposto dall'art.5 del medesimo D.lgs 50/1992 si informa il Cliente che potrà esercitare il diritto di recesso dandone comunicazione a Iscanet mediante lettera raccomandata A.R. entro 7 giorni dalla attivazione del servizio da parte di Iscanet, ai sensi degli artt. 4 e segg. del medesimo decreto, fatto salvo il diritto di Iscanet di addebitare, per effetto dell'art. 7, comma 2, del medesimo decreto, i corrispettivi per l'attivazione e l'utilizzo del Servizio definiti nella documentazione integrativa, le spese accessorie e le relative tasse.

13.2 - Qualora il contratto sia stipulato a distanza, secondo quanto disposto dal D.lgs.185/99, in ottemperanza all'art.3 del medesimo D.lgs. 185/99, Iscanet informa il cliente che potrà esercitare il diritto di recesso dandone comunicazione a Iscanet mediante lettera raccomandata A.R. entro 10 giorni dalla conclusione del Contratto secondo le modalità e nei limiti previsti dall'art. 5 D.lgs. 185/99.

13.3 Iscanet si conforma rigorosamente alla normativa vigente in materia di tutela della privacy. A tal fine il Cliente è informato che, fatta eccezione per la comunicazione dei dati personali all'Autorità preposta per la tenuta del registro dei nomi a dominio, i dati personali che saranno forniti a Iscanet nell'esecuzione del Contratto saranno trattati da Iscanet.

13.4. Il cliente prende atto e accetta l'esistenza del registro elettronico del funzionamento del Servizio (il Log), compilato e custodito a cura di Iscanet o da terzi appositamente autorizzati. Il contenuto del Log ha il carattere della riservatezza assoluta e potrà essere esibito solo ed esclusivamente su richiesta delle Autorità competenti. Al fine di identificare con certezza la provenienza della connessione, il cliente prende atto del fatto che il gestore del servizio identifica l'utente nel momento della connessione mediante il codice identificativo dell'utente.